domenica 12 maggio 2013

GIOVANNA NELL'ALTO DEI CIELI


Giovanna nell’alto dei cieli
Nell’azzurro un triangolo rosso
Giovanna barone volante
Vola ancora e per sempre
Giovanna dall’alto dei cieli
Che guarda lo stupido mondo
Che scherza col vento.

Giovanna nelle altezze
Un deltaplano umano
Rispettato dalle aquile
Che l’han fatta loro Dio
Ignorata dal mondo
Vola ancora e per sempre
E non cadrà mai.

Non come Icaro brucerà
Non come Madonna ascenderà
Giovanna nell’alto dei cieli
Sparirà in una nuvola
E diventerà pioggia.

3 commenti:

Pierluigi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
fracatz ha detto...

pioggia un tantinello acida, suppongo
comunque, grandissima ode,
complimenti
anche a giovanna

Saamaya Saam ha detto...

Urca!

Bel saluto.