giovedì 31 luglio 2008

MAGDALENE MONDO BEFFARDO



QUESTA RAGAZZA E' PERICOLOSA! HA LA LINGUA DEPILATA!
(Lorenzo)

Lo sappiamo tutte, gli uomini pensano sempre aquellacosalì. Dalla prima volta che qualcosa si è
svegliato prima di loro rivolgono le proprie giornate in virtù di metterlo da qualche parte, devotial santo che incarestiaognibucoègalleria. E cercano, cercano, sognando pin up e facendosi dei cofani. Quando disgraziatamente una tapina, poveraccia, decide inconsapevolmente di provare qualcosa per un uomo poi le cose migliorano, per lo meno un buco certo. Ma anche qui i problemi non finiscono, anzi. Ben presto si stufano della solita galleria, come chiunque si stuferebbe di fare tutti i giorni di fare la Genova Ovada. La malcapitata, rea di darla al suo uomo, presto si scoprirà appesa al soffitto con una mela in bocca, oppure con un costume da caposala del fatebenefratelli o legata come una coppa in un complesso gioco bondage improvvisato col filo interdentale e calze a rete dell'esselunga. Perchè la verità è questa: se gliela date si stufano, non importa che siate la reincarnazione della sora Lella pace all'anima sua o la Bellucci, perchè l'uomo è caccia, conquista, predatore e soprattutto stronzo. Non è chiaro alla specie il complicato concetto che sevengoalettocoteèperchèmipiaci, ma quando incontrano la compagna sono emozionati ed eccitati come Mike Bongiorno quando gli danno un telegatto.La situazione di una compagna che si concede sessualmente riporta immediatamente al darla per scontata anche dopo pochi mesi: in breve infatti l'uomo si riapproppria della filosofia ognibucoègalleria ed eccolo di nuovo alla ricerca, stavolta con ancora più convinzione perchè almeno da ciulare ce l ha. Comincerà, orgoglione e appagato che coi coglioni vuoti si ragiona meglio, dalle più carine corteggiandole e pensandole quando si trombano la povera compagna inconsapevole che lo vede diverso, meno attento, assente cominciando a sentirsi attraente come Platinette. Quando una donna non percepisce che il proprio uomo la desidera si sente una caciotta con il viso di Ronaldo e l'appeal di Claudio Lippi, sicchè sarà sempre meno probabile che a letto riesca ancora come prima e qui l'uomo comincia a schifarsi: oltre che a darmela me la da anche peggio di prima? E può così gioiosamente dare inizio a una caccia grossa, aprendo i suoi orizzonti a qualunque cosa. La donna, trattata come una calzetta di Hello Kitty puzzolente di scarpa da ginnastica dopo un'ora di spinning, guarderà altrove ricorrendo di nuovo nell'errore di darla a chi le piace. L'amante dopo poco comincerà a stufarsi di questa e ognibucoègalleria e così via fino all'infinito. Per tenersi un uomo non c è darla, per tenersi un amante non c'è da darla, per tenersi un amico non c'è da darla, ma allora a chi una la da? La soluzione è presto fatta: vi piace Romualdo? Trombate Pierino. Vi piace Pierino? Trombate Marco e così via.
(Magdalene)

1 commento:

Elena ha detto...

CONDIVIDO!