domenica 24 giugno 2012

PUZZLE


Ci rimani malissimo quando scopri che i tuoi genitori ti hanno mentito su Babbo Natale e tu fai la stessa cosa coi tuoi figli solo per vendetta indiretta. Purtroppo, col senno di poi, ho scoperto di essere stato preso in giro molte altre volte. Come quella sera che Miranda Kerr, o una con una voce che le assomigliava moltissimo, mi telefonò proprio mentre mi stavo lavando i piedi nel bidè. Non risposi. Mi lasciò un messaggio sulla segreteria dove mi metteva a conoscenza del fatto che mi aveva visto mentre prelevavo dal bancomat della filiale della Cassa Rurale Artigiana di Beverly Hills e che da allora non vedeva l’ora di conoscermi meglio ed in particolare di prendermelo in bocca. Avrei dovuto capirlo subito che non era altro che uno stupido scherzo ma il mio orgoglio di maschio Alfa me lo impedì. Solo molto tempo dopo scoprii che a telefonarmi non fu Miranda, ma Charlize Theron che la sapeva imitare benissimo e  voleva dimostrare ad Orlando Bloom quanto fosse zoccola la sua compagna. Quando Charlize si recò a casa di Orlando per fargli sentire la registrazione, l’attore era a letto con Toby Mcguire e non diede molta importanza alla cosa. Almeno così mi raccontò Charlize quando venne in Italia a potarmi la siepe del giardino. Un’attività che la eccitava tantissimo e che svolgeva come secondo lavoro all’insaputa delle Majors. Fu lei a mettermi in guardia dai sedili in pelle delle automobili. Mi raccontò che il suo primo ragazzo credette di sverginarla in un drive in ma in realtà aveva inavvertitamente infilato il suo pene tra l’esterno coscia di lei ed il lato interno del sedile in pelle. La fatica ed il bruciore fu tale da convincersi di essere davvero il primo come le aveva giurato lei (altra presa in giro) quando in realtà nel faldone che l’attrice teneva in camera sua, nella cartelletta intitolata: “Ciulate in macchina” occupava un sia pur onorevole ventottesimo posto. Diffidate, dunque, di chiunque. A prescindere. Soprattutto di chi mette sempre fuori due sacchi di spazzatura tutte le settimane anche se vive da solo con sua moglie. Nella maggior parte dei casi questi uomini stanno solo creandosi un alibi. Quando sarà il momento, nessuno penserà che uno dei due sacchi possa contenere un puzzle di carne le cui tessere altro non saranno che frettolose sezioni anatomiche del corpo della coniuge.

6 commenti:

Pierluigi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Inneres Auge ha detto...

Charlize Theron è bella e brava, non ci credo che abbia davvero preso in giro quel tizio. Secondo me è stata semplicemente altruista. Se gli avesse detto la verità quello sarebbe caduto in depressione, l'avrebbe ingaggiato Lele Mora e ora ce lo ritroveremmo al ministero di culo e camicia

** Sara ** ha detto...

Sei un genio! Quanto ho riso.. La cartelletta "Ciulate in macchina" è il massimo. Quanto alla storia di Babo Natale è stato un grandissimo trauma per me e mi fa arrabbiare ancora adesso se ci penso. Ma di cazzate i genitori ne dicono tante. Magari anche che sei figlio loro.. Ciao! :-)

alpexex ha detto...

io di sacchi ne metto fuori tre. ho anche un cane...

kermitilrospo ha detto...

che palle portar fuori la spazzatura, io faccio un ottimo ragù con diversi tipi di carne

Emix ha detto...

A volte, quando ho bevuto troppo e mi accascio accanto al mio leto, vorrei fosse la spazzatura a portare fuori me.
Mai che accada.
Verrà prima o poi quel giorno, oh se verrà.