domenica 26 settembre 2010

NO PUSSY BLUES

Ho visto una ragazza nella folla
sono corso da lei, urlando
le ho chiesto se potevo portarla fuori
ma lei ha detto che non voleva
ho cambiato le lenzuola al mio letto
ho pettinato i miei pochi capelli
ho tirato dentro la pancia
e lei ancora diceva che non voleva
le ho letto Eliot le ho letto Yates
ho fatto del mio meglio per restare sveglio fino a tardi
ho aggiustato i cardini al suo cancello
ma lei ancora non voleva
le ho comprato una dozzina di colombe bianco neve
le ho fatto i piatti con guanti di gomma
l'ho chiamata dolce ape, l'ho chiamata amore
ma lei ancora non voleva
lei non vuole mai
dannazione!

7 commenti:

Spes ha detto...

E' evidentemente pretenziosa questa donna!:)
Beh...fa benissimo!!!

Grace (ma nana) (ma cazzara santa) ha detto...

Beh, se è corso da lei urlando..l'avrà preso per un INVASATO :)

gattonero ha detto...

Ho sbagliato il luogo del commento, è finito su Gàstame.
Prova traducendo, appunto, Gàstame; un gatto e un rospo non saranno appetitosi come la bimba, ma almeno ti danno retta senza chiederti di lavare i piatti...

petrolio ha detto...

strano. Io ho grande attrazione per tutto ciò che sia dannazione, solo per il fatto che il miele (non quello da sorbire e 'spalmare') non è proprio quel che vorrei nei rapporti interpersonali! :/ forse vuol giocare un po', allo stremo…

Zio Scriba ha detto...

prova a dirle che giochi nella Roma... :D

Alice and my world ha detto...

UAUAUAUAUA.
Dipende sempre che cosa intendiamo per realtà.....

Intriga comunque il "farsi desiderare"


Un buon martedì iO e Alice

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

praticamente:

http://www.youtube.com/watch?v=7Yha8_by6Nk