martedì 9 dicembre 2008

IO SONO IO

Qui sotto c'è il testo

Io sono io
E questo lo sappiamo
Ma quanti sono questi io?
Io non sono solo il dottor Jekill e Mr. Hyde
Io sono anche il dottor Hyde e Mr. Jekill
Io sono lo stupratore di me stesso
Il boia e l’impiccato
Io ho la forza dei deboli
E il coraggio dei timidi
Io sono la vittima della mia persecuzione
Talmente sadico da godere
A far del male anche a me stesso
Talmente masochista
Da godere nel far soffrire anche gli altri
Il sopra è solo il sotto capovolto
Il tramonto il principio dell’alba
E l’alba la fine del tramonto
Sono il bianco e il nero
A formare il grigio unendosi?
O il nero e il bianco
Sono soltanto il grigio
Sdoppiatosi in opposte direzioni?
A volte vorrei essere donna
A volte vorrei essere uomo
A volte vorrei non essere.
Ma se la Terra è rotonda
Non diventa inutile qualsiasi direzione?
Perché partire se poi si deve tornare?
Perché nascere se poi si deve morire?
Io sono io o quello che mi guarda dallo specchio?
Perché lui è molto più vecchio?
Il suicidio è un’arma a doppio taglio
Il colpevole non potrà mai essere preso
Così la vittima non avrà mai giustizia.
Spero che ciò non abbia nessun senso
Perché se ce l’avesse non avrebbe senso.
Voi dite che è solo un gioco di parole?
Allora è vero che le parole sono inutili
Esattamente come tutto il resto.

5 commenti:

Follementepazza ha detto...

secondo me non è solo un gioco di parole...gli opposti devono essere presenti in ugual misura per aver senso...il senso ha senso solo cn l'insensato...la luce cn il buio...la vita cn la morte..la felicità cn la tristezza...ecc.ecc...

bè visto l'orario:Buonanotte...bye

Luna_tica ha detto...

"Io sono lo stupratore di me stesso" e, da qui tutto può partire..LA MIA VITA per esempio.

B_giornata affine e complice amico.

Anonimo ha detto...

io non leggo niente!

Anonimo ha detto...

da anonimo ad anonimo:

devi cliccare sul nero col tasto sinistro del mouse e trascinarlo come quando vuoi evidenziare le parole.

NERO_CATRAME ha detto...

bel post,con oppost eheheh,ma ragionando mi chiedevo una cosa l'opposto di eterno quale è?