sabato 29 novembre 2008

L'IO L'ES E IL SUPER IO.


dice (più o meno) Freud:

l'Io siamo noi stessi in relazione con gli altri.

il Super Io è quello che vorremmo essere perchè ci è stato detto che bisognerebbe essere così.

la perfezione che non riusciamo mai a raggiungere.

l'Es è quello che siamo veramente ma, a causa del super io, ce ne vergogniamo in quanto socialmente sconveniente.

solo durante i sogni l'Es ha il sopravvento sul super io.

La fase del sonno in cui si sogna è detta: R.E.M. (remote eye movement)

Forse è per questo che Michael Stipe ha chiamato così il suo gruppo.

3 commenti:

ha detto...

Mamma santa, fatico a seguirti...
Ma quanti post pubblichi al giorno??
wooow!!
:)

NERO_CATRAME ha detto...

Veramente concordo con J,stai recuperando ehehehehe.Non ho ben capito allora quando sogno di essere morto è quello che vorrei essere?Ho pensato solo una vlta di morire,incosciamente,mi sono sposato aaaaaaaaahhhhhhhhhh

buncia ha detto...

adoro i R.E.M.!!

(piccola correzione: trattasi di rapid eye movement)